scolastico 3 giorni

1° Giorno
USSITA (744 m):
piccolo centro montano situato sul versante nord occidentale del Monte Bove (2112m.), attrezzato per i soggiorni estivi e per gli sport invernali. Molte sono le attrattive paesaggistiche e di notevole interesse sono anche le opere d’arte celate nelle chiese sparse nelle frazioni. Inoltre, nonostante i restauri recenti, le chiese mantengono ancora elementi della costruzione originaria, conservando ognuna una propria particolarità. Risale al 1380 la costruzione del Castello sul colle Fantellino, voluta da Rodolfo da Varano

Sarà possibile assistere a proiezioni di audiovisivi sulla montagna, sulla botanica ed su le erbe officinali e avere a disposizione materiale vario per approfondire la conoscenza della zona.

2° Giorno
C.E.A
. “La Guaita” (Ussita, tel. 0737-971020/99571). Le attività didattiche, svolte tramite laboratori teorici e pratici ed escursioni guidate, si concentrano sui seguenti argomenti: la montagna ed i pericoli (norme di comportamento, orientamento, pronto soccorso), la montagna ed il suo utilizzo (taglio del bosco, regolamentazione dei pascoli), botanica ed erbe officinali, i prodotti della montagna (lana, latte, formaggi e ricotta, miele, trota, carne e loro trasformazioni). La giornata prevede il pranzo con prodotti tipici della zona

3° Giorno
CAMERINO (661m):
sede di una delle più antiche Università italiane. Si potranno ammirare l’armoniosa Piazza Cavour, di carattere tardo rinascimentale; il Duomo con facciata a porticato e grande interno a tre navate; il Palazzo Arcivescovile, con una notevole raccolta di sculture, argenterie, ceramiche, arredi sacri e dipinti(attualmente chiuso, tel. 0737-630400); il Palazzo Ducale con il cortile porticato del XV secolo; il

Museo Pinacoteca, presso l’ex convento di san Domenico, con opere pittoriche della scuola camerinese del XV secolo, l’importante tela “Madonna in gloria e San Filippo Neri” di Gianbattista Tiepolo e reperti archeologici di epoca romana (piazza Costanti; orari: 10-13 e 16-19, lunedì chiuso; tel. 0737-402310); la chiesa di San Venanzio eretta in forme gotiche ma in parte riedificata dopo il terremoto del 1799; la Rocca di cui restano i torrioni cilindrici ed il grande mastio quadrato e da cui si può ammirare un bel panorama verso i Monti Sibillini.

Visita all’Università di Camerino, riconosciuta nel 1727 come derivazione dello “Studium” trecentesco, che oggi ha una notevole importanza soprattutto per le facoltà scientifiche. Si potranno visitare il Centro Dipartimentale di Calcolo, i laboratori linguistici, l’Orto Botanico e le strutture sportive per avere così un’idea generale della struttura e dell’organizzazione delle facoltà.

ROCCA VARANO (449m): ciò che resta di un castello costruito su un picco roccioso nel XIII secolo e restaurata già nel XIV secolo da Giovanni Da Varano. All’interno della Rocca si potrà visitare una mostra permanente dell’artigianato artistico locale (per la visita rivolgersi al comune di Camerino, tel.0737-636245).

4° Giorno
C.E.A.
“Abbadia di Fiastra” (tel. 0733-202942): il Centro Educazione Ambientale Abbadia di Fiastra si trova in una Riserva Naturale di circa 1800 ha e che comprende il bosco ( querceto collinare 100 ha ), i campi coltivati, i corsi d’acqua Entogge e Fiastra, il laghetto “Le Vene”. Durante la visita si prenderanno in considerazione alcuni di questi ambienti naturali; inoltre si potranno visitare il Museo della Civiltà Contadina e quello degli uccelli. Di grandissimo valore è il complesso dell’Abbazia di Chiaravalle di Fiastra, anch’esso all’interno della Riserva Naturale, costruito dai monaci Cistercensi a partire dal 1142 . L’Abbazia, ancora oggi abitata da alcuni monaci Cistercensi, conserva il chiostro e alcuni locali originari: la sala del Capitolo, il refettorio, la sala delle oliere, le grotte.

torna all'inizio del contenuto
Questa è la sezione del sito istituzionale del Comune di Camerino dedicata al turismo. Per le informazioni che riguardano l'Ente, vai alla home
Questo sito è realizzato da TASK secondo i principali canoni dell'accessibilità | Privacy | Note legali